Close
Skip to content

Area cultura e formazione

La repressione oltre il carcere: immaginare una liberazione

Ne parleremo venerdì 23 aprile 2021, ore 18.00, con: Italo Di Sabato, Osservatorio Repressione, Eleonora Forenza, Direzione nazionale PRC/SE, Massimo Lensi, Associazione Progetto Firenze e Bruno Mellano, garante persone private della libertà Regione Piemonte. Introdotti e coordinati da Dmitrij Palagi, responsabile cultura e formazione PRC/SE.

Dipartimento Cultura

La BNL e l’Azzurro Scipioni

La Bnl ha emesso un comunicato stampa con il quale si annuncia l’intenzione di intervenire – attraverso una proposta di partnership di 5 anni – per salvare l’esperienza del cinema Azzurro Scipioni di Roma. Ci ricordiamo cosa è stata la Bnl per Cinecittà? I licenziamenti dei lavoratori, i tentativi di cementificazione dei terreni degli studios, i passivi della gestione? ….

Area cultura e formazione

Da Milano a Sanremo per non avere più Ultime Ruote

Il Partito della Rifondazione Comunista confermo il suo sostegno alle mobilitazioni delle lavoratrici e dei lavoratori del mondo della cultura e dello spettacolo. Dalla Lombardia alla Liguria abbiamo seguito e sostenuto l’iniziativa “su due ruote” che ha ribadito l’urgenza di prestare attenzione alla centrali di un ambito disconosciuto dalle istituzioni già prima dell’emergenza sanitaria.

Area cultura e formazione

Di fondazioni e imperi: Asimov, fantascienza e immaginario politico

Ne parleremo mercoledì 14 aprile qui, con Daniele Barbieri, giornalista e blogger, Valentina Bazzarin, femminista, ricercatrice e docente di psicologia cognitiva, Domenico Gallo, scrittore. Introduce e coordina: Dmitrij Palagi, responsabile cultura e formazione PRC/SE

Partito

Il carcere è inumano e degradante

Un volantino sulla natura degli istituti penitenziari italiani.

La natura di classe della detenzione si aggrava con la crisi pandemica. Ci sono richieste urgenti da sostenere e occorre non lasciare che il silenzio copra questo ambito delle nostre società.

Formazione

Sulla strategia della tensione

Per capire cosa sia stata la strage di Piazza della Loggia a Brescia del 28 maggio 1974 è indispensabile fare un passo indietro di alcuni anni.

Un intervento di Dino Greco sulle stragi fasciste e la strategia della tensione.

Su la testa

 
Il Comunismo ha una storia lunghissima e bella: parla di chi si ribella ai potenti. Marx gli ha dato un fondamento scientifico. La Rivoluzione Russa ha dato una soluzione positiva (la pace) alla prima guerra mondiale. A 100 anni dalla nascita del partito comunista d’Italia un numero dedicato alla necessità di una futura umanità.

Giovani Comuniste/i

 
La giovanile ha organizzato un ciclo di formazione sulle tematiche ambientali, predisponendo del materiale che potete scaricare gratuitamente dalla sezione dedicata del loro sito. Testo unico ambientale, norme europee e situazione italiana sono al centro di un percorso reso a disposizione di tutte le persone interessate.